Coronavirus , due nuovi focolai a Bologna


Sono almeno due i nuovi focolai di coronavirus esplosi negli ultimi giorni a Bologna: uno all’interno di un’azienda e l’altro in una comunità a Casalecchio. Da qui il forte aumento dei positivi nei giorni scorsi. Lo conferma l’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, durante la conferenza stampa al termine della visita di questa mattina al Policlinico Sant’Orsola.

“Sono due o tre i cluster individuati – spiega Donini – uno è in una comunità a Casalecchio, un altro in un’azienda. Ci sono meno casi sporadici, quindi i nuovi positivi sono tutti riconducibili a questi focolai”, che sono comunque “oggetto della nostra attenzione. Intensificheremo ulteriormente le indagini epidemiologiche per circorscrivere il prima possibile questi focolai”, garantisce l’assessore.

www.bolognatoday.it