Spoleto elezioni. Giù la maschera! Regie occulte con soggetti che inquinano la libertà di scelta

Soggetti che si nascondono dietro la maschera intercedono sulla vita politica della città senza però esporsi. Vecchia e stantia politica di una volta.

C’è  fermento a Spoleto , candidati sindaci e personaggi masticati e vomitati dalla politica con regie occulte che certamente non contribuiscono al bene della città .

Coloro che stanno lavorando dietro le quinte con telefonate , ammiccamenti , incontri segreti , anche fuori dal Comune  danneggiano le logiche più pulite di  chi – pochi – intende fare una  onesta , ma sopratutto  pulita 

Basta con questi mendicanti della vecchia politica , abbiano il coraggio di uscire allo scoperto dal quelle tane immorali  , Spoleto ha bisogno di facce sincere e non gente con la maschera,.

Manca a questi ‘signori’ il vero coraggio , si quel  coraggio che Spoleto oggi necessita, importante assumersi tutte le responsabilità  per amministrare la Città che oggi è arrivata ad un capolinea con il pericolo di un non ritorno.