Spoleto: Sigilli alla Panetto&Petrelli

La Panetto e Petrelli è morta!

 

Dopo anni di sofferenza e disinteresse totale da parte,  dopo oltre un secolo di storia , la   tipografia spoletina ha visto apporre i sigilli  dall’ufficiale giudiziario.

A temporaneo sostegno dei dipendenti ci saranno gli ammortizzatori sociali, ma il dato reale è che un’altra, l’ennesima realtà imprenditoriale spoletina, un tempo florida e anzi considerata un’eccellenza, adesso non esiste più. Spoleto è ancora più povera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da Oltre la Somma - La voce libera

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading