Omaggio regina Elisabetta II. Capienza quasi esaurita