Giro d’Italia. Lunedì la 10^ tappa. L’Aquila-Foligno con transito in Umbria. Intensi lavori in corso.

Lunedì la 10^ tappa partirà da l’Aquila con arrivo a Foligno.

Il 104° Giro d’Italia ,  riporta alle storiche sfide    Coppi-Bartali; Gimondi-Merckx ,senza dimenticare  le fughe  di Marco Pantani .

I ‘Girini’ transiteranno  a Piediluco  affrontaranno   salita della Forca, poi in discesa verso Arrone e nuovamente in salita verso Montefranco  direzione strada Provinciale Arronese – Innesto al   Bivio SS. Flaminia  – Valico della Somma , in discesa verso Spoleto  incrocio per Monteluco  poi verso l’arrivo a Foligno.

Il Giro oltre che una importante manifestazione sportiva, ha   sempre risolto in breve tempo , quelle segnalazioni e richieste di cittadini per il cattivo stato  uso e manutenzione di strade.

Ecco perché  meglio sponsorizzare la corsa in Rosa  visto che da alcuni giorni , squadre di operai sono impegnati a  rifare completi tratti d’asfalto; tappare pulire le cunette dall’erba dei laddove   i ciclisti transiteranno.

Una vera operazione di ‘bonifica’ che riguarda la sicurezza degli atleti e di questo  ne beneficeranno anche tutti quei automobilisti , dopo che il Giro saluterà l’Umbria

Peccato però che gli organizzatori hanno trascurato la strada Vecchia Somma  che  dalla frazione di  Strettura  fino al Valico a  640 metri s.l.m. , sarebbe stato un’occasione , oltre per risistemare quel tratto anche  per  ripercorrere la storia del Giro.