Calcio – L’Inter festeggia l’ottava Coppa Italia. All’Olimpico , Juve battuta 4-2 (2-2) dts

L’Inter conquista lla sua ottava Coppa Italia , in finale allo stadio Olimpico i nerazzurri hanno battuto la Juve 4-2 , (2-2 )alla fine dei tempi regolamentari

Una degna finale con lo stadio Olimpico con 70mila spettatori.

Match sbloccato da Barella al 7′ il destro a giro è imparabile per Perin.

La Juve risponde con Vlahovic con handanovic che mette in angolo. Prima del riposo Allegri richiama Danilo entra Morata , difesa a tre con lo spagnolo dietro Dybala e Vlahovic.

Nella rirpesa la Juve ribalta il risultato:

Al 50′ Alex Sandro  accorcia , il tiro di sinistro e deviato leggermenre d Morata. Passano due minuti e Vlahovic realizza il 2-1.

L’Inter preme con la Juve che si difende e Calhanoglu su rigore all’80 pareggia: fallo di De Light su Martinez .Si vai ai supplementari con uno scatenato Ivan Perisic firma una doppietta , prima su calcio di rigore , ancora fallo di De Light su De Vrji , poi con un gran sinistro all’incrocio dei pali.

IL TABELLINO

JUVENTUS-INTER 2-4
Juventus (4-2-3-1)
: Perin ; Danilo (41′ Morata ), De Ligt , Chiellini (39′ st Arthur ), Alex Sandro (1′ pts Pellegrini ); Zakaria (21′ st Locatelli ), Rabiot ; Cuadrado , Dybala (10′ pts Kean ), Bernardeschi (21′ st Bonucci ); Vlahovic . A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Miretti, Nicolussi, Aké. All.: Allegri.
Inter (3-5-2): Handanovic ; D’Ambrosio (18′ st Dimarco (10′ sts Bastoni )), De Vrij , Skriniar ; Darmian (18′ st Dumfries ), Barella , Brozovic , Calhanoglu (46′ st Vidal ), Perisic ; Martinez (46′ st Sanchez ), Dzeko (18′ st Correa 5). A disp.: Radu, Cordaz, Ranocchia, Gosens, Bastoni, Gagliardini. All.: Inzaghi.
Arbitro: Valeri
Marcatori: 7′ Barella (I), 5′ st Alex Sandro (J), 7′ st Vlahovic (J), 35′ st rig. Calhanoglu (I), 9′ pts rig. Perisic (I), 12′ pts Perisic (I) 
Ammoniti: Locatelli (J); Brozovic, Vidal (I)
Espulsi: 14′ pts Allegri (J) per proteste