Depuratore fognario e Cimitero, la meta preferita dei “nottambuli”

 

Il dato  preoccupa i residenti . Parliamo della presenza  di auto  in orari sospetti  nella zona del Cimitero di Strettura e nel perimetro dell’area sterrata nei pressi del depuratore fognario all’ingresso innesto S.S. Flaminia

L’unica via d’accesso e cge conduce al Cimitero , risulterebbe la meta preferita da parte di persone che certamente dopo le 21,30 – 22,00 non si recano ad omaggiare i defunti con  un fiore,  o per recitare una prece. Nei pressi del depuratore fognario in ore più notturne  la presenza di auto in sosta  non è rassicurante .

In ambedue  i casi ,gli “incontri”   si verificano con  una  cadenza settimanale. Il motivo per il quale sono  stati scelti : il Cimitero di Strettura  e la zona sterrata nei pressi del depuratore del paese,  lo lasciamo all’immaginazione dei  lettori.

Per ora solo segnalazioni alle Forze dell’Ordine,  sarebbe molto più importante un servizio di controllo e soprattutto prevenzione    per non ritrovarci  a scrivere fiumi d’inchiostro su qualche amara vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da Oltre la Somma - La voce libera

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading