Casigliano: Ase assicura entro settembre la pulizia dei chiavicotti raccolta acqua piovana

 Segnalato anche il cattivo stato della segnaletica stradale verticale e due curve pericolose senza protezione

Una telefonata per allertare l’Ase spoletina , tanto  è bastato al Comitato Cittadino “Valli della Somma  affinchè venisse presa in seria considerazione , la grave situazione in cui versano i chiavicotti in cemento  posti lungo tutto il tratto della strada Strettura – Casigliano , totalmente intasati da erbacce e vegetazione  creando gravi disagi ad alcune abitazioni ivi dislocate.

 

Da tempo la sede stradale mostra anche gravi danneggiamenti della segnalatecia verticale : catarinfrangenti che delimitano la  sede d’asfalto danneggiati irrimediabilmente e non più idonei a delimitare il percorso ed assicurare agli automobilisti in transito una sicura percorrenza secondo le norme  previste dal Codice della Strada.

 

L’Ase si è resa subito mediante un intervento  che avverrà entro il mese di settembre 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da Oltre la Somma - La voce libera

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading