Il 13 dicembre è sciopero generale in Umbria

Uno sciopero generale regionale contro la manovra del Governo Meloni perché “va in controtendenza rispetto alle richieste fatte da sempre dai sindacati, peggiora le condizioni dei più poveri e dei precari e strizza l’occhio agli evasori fiscali”.


    Cgil e Uil regionali dell’Umbria lo hanno annunciato incontrando i giornalisti a Perugia per illustrare ragioni e modalità di svolgimento della mobilitazione proclamata per martedì 13 dicembre: un’astensione dal lavoro di quattro ore (ma che in alcuni settori sarà estesa all’intera giornata) che sarà accompagnata da una manifestazione regionale, in piazza Italia a Perugia (ore 11), sotto il palazzo della Prefettura.