Per cambiare , un buon secondo: Scaloppine fredde al ragù di zucchine

L’afa e  la voglia di refrigerarsi :   ora si  si può! Proviamo  questo piatto facile nella preparazione e poco impegnativo.

Ingredienti:

400 g di fettine di fesa di vitello

8 zucchine novelle

2 spicchi d’aglio

16 olive nere, tipo kalamata

1 cucchiaio di capperini sott’aceto

3 rametti di menta

1 limone non trattato

farina bianca

olio extravergine di oliva

sale e pepe

 

Preparazione:

 

1 Prepara il ragù. Spunta e lava le zucchine. Tagliale a metà, nel senso della lunghezza. Dividile in tre striscioline, sempre nel senso della lunghezza; quindi riducile a dadini di 1/2 cm di lato. Snocciola 8 olive e tagliale a pezzettini. Riunisci le zucchine e le olive in una ciotola con gli spicchi d’aglio spellati e schiacciati, i capperini, le foglioline di menta lavate e spezzettate con le mani, 2 cucchiai di olio extravergine, sale e pepe.

2 Cuoci le scaloppine. Disponi le fettine fra 2 fogli di carta da forno e appiattiscile con il batticarne. Elimina con un coltellino i nervetti e l’eventuale grasso. Pratica dei piccoli tagli verticali sui bordi, per evitare che si arriccino. Dividile in 2-3 pezzi, infarinale e scuotile, per eliminare la farina in eccesso. Scalda 3 cucchiai di olio extravergine nella padella e cuoci le scaloppine 1-2 minuti per lato.

3 Completa e servi. Trasferisci le scaloppine in un piatto da portata. Lava bene il limone, spremine metà e taglia l’altra metà a fettine molto sottili. Irrora la carne con il succo di limone. Suddividi il ragù di zucchine sulla carne. Guarnisci il piatto con le olive nere rimaste, con le fettine di limone e qualche foglia di menta. Irrora con un filo di olio extravergine. Lascia insaporire per circa 30 minuti e servi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da Oltre la Somma - La voce libera

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading