I Ritmi del quotidiano. Addizione – Sottrazione , prima ti dò e poi ti tolgo.

L’Addizione è associativa, ovvero quando si sommano più di due numeri, il risultato è lo stesso indipendentemente dall’ordine in cui vengono effettuate le addizioni. La sottrazione tra due numeri naturali può essere definita in termini di addizione.

Ci sono vari processi  i quali ben sia abbinano alle due operazioni matematiche.

Esempio:

Addizione – All’interno di una  squadra di calcio  bisogna nominare il Capitano . La proposta del Presidente , affidare la fascia ,  sue i nomi  in ballottaggio ,  per  semplificare  Tizio e  Caio . I due  scendo  in competizione . Toccherà a tutta i componenti della Squadra  eleggere uno dei due al ruolo di Capitano. Da tenere presente , che al Presidente della Squadra  e riservatamente punta su Tizio.

Caio alla luce dei fatti è più forte, tecnicamente è forte , ha esperienza nella visione nel  gioco,   gioca con la stessa  stessa maglia da tanti anni  ed è normale  che la squadra potrebbe acquisire più consensi, però non piace al presidente.

Sottrazione

Per  aiutare Tizio e per sminuire la figura di  Caio , il Presidente  mette in atto il  sistema;   per togliere consensi a Caio  sponsorizza  Sempronio,   altro componenete della squadra ,   appena arrivato in gruppo , con poca esperienza  proveniente dalle serie minori . Lo sanni tutti ,  Sempronio non ha la stoffa ad indossare la fascia da Capitano della Squadra . Il Presidente lo sponsorizza in parte e basandosi sul 100% dei Votanti , asssicura che un 50%  dei voti confluiscano su Caio , il 25% su Sempronio (Ouitsider) , in questo caso ha indebolito le potenzialità a raccogliere consensi di Caio  che ha raccolto  come Sempronio solo  il 25% dei consensi .

 

Tizio è diventato Capitano della Squadra

Addizione+Sottrazione=Risultato. Tizio è capitano della squadra, ho convinto su 100 votanti ad assicurarmi 50 Voti per Tizio. Poi devo indebolire Caio, allora creo Sempronio, ai restanti 50 votanti , indico i due nomi affinchè ottengano 25 voti per ciascuno, in questo caso ho indebolito la figura , quella più forte di Caio  e porto Tizio ad indossare la fascia da capitano.

Nella sostanza si   modella tre processi fisici, una formula che ben si adatta in tutti e settori.