Elezioni Comunali: Foligno, Orvieto , Bastia Umbra, Marsciano, i Sindaci del Centrodestra spazzano via quelli del Centrosinistra

Vitttoria per Zuccarini (Foligno), Tardani (Orvieto), Lungarotti (Bastia Umbra), Mele (Marsciano . Solo Gubbio rimane ‘Roccaforte’ del Centrosinistra con Filippo Maria Stirati

Gli umbri continuano  a  voler cambiare il colore politico e amministrativo della Regione. Una vittoria schiacciante a   Foligno,  Orvieto , Bastia Umbra e Marciano , una netta vittoria al ballottaggio  con i  nuovi Sindaci del Centrodestra .

A Foligno dopo oltre 70 anni di amministrazione di Sinistra ,  Stefano Zuccarini esponente della Lega (Carroccio, Fi, Fdi, più in Alto) vince col 44.72% e si prende 15 seggi; Ad Orvieto Roberta Tardani riporta a destra l’asse comunale . La sua coalizione (Fi, FdI, Lega, Progetto Orvieto) raccoglie il 57% dei voti e prende 10 seggi. A Bastia Umbra , il centrodestra che da 10 anni governa la città, si riconferma. Paola Lungarotti è il nuovo sindaco, la cui coalizione (Fi, Fdi, Bastia Popolare, Lungarotti Sindaco, 58,06% ) prende 10 seggi. A Marciano  Francesca Mele (Lega, Fi, FdI, Unione civica per il territorio, Futuro Marsciano) che ha vinto col 63,47%. Solo Gubbio rimane al centrosinistra,  Filippo Mario Stirati si riconferma sindaco (coalizione Liberi e Democratici, Scelgo Gubbio, Socialisti) col 59,28%.

Potrebbero interessarti anche...