Spoleto in lutto. E’ morto l’ex sindaco Alessandro Laureti

Era stato  il primo Sindaco di Spoleto, eletto direttamente dal popolo, dal 1995 al 1999

la città di Spoleto piange la scomparsa di Alessandro Laureti, stimato medico e Primo Cittadino dal 1995 al 1999. Laureti si è spento all’età di 73 anni nella sua casa di Collerisana dopo aver lottato, per anni, con un male incurabile. I funerali verranno celebrati venerdì 21 settembre, alle 10:30, nella basilica di San Pietro extra moenia.

Alessandro Laureti è stato Sindaco di Spoleto dal 1995 al 1999, dopo aver ricoperto negli anni Ottanta l’incarico di assessore alla cultura, al sociale e allo sport della Provincia di Perugia.
Nel corso della sua attività politica, sia in qualità di Sindaco che di assessore provinciale, Laureti ha lavorato in prima persona ad alcune azioni di grande prospettiva per il territorio spoletino. Innanzitutto immaginando la Rocca Albornoz, già negli anni Ottanta, quale spazio privilegiato per l’organizzazione di mostre ed iniziative di carattere culturale, su tutte la mostra dedicata alla pittura del ‘600 umbro in occasione del 32° Festival dei Due Mondi; coinvolgendo i detenuti in attività di interesse pubblico per la città e il territorio e contribuendo in modo determinante a fare di Piazza d’Armi il principale polo sportivo di Spoleto.
Innovatore sul fronte delle politiche ambientali, nel corso della sua sindacatura Alessandro Laureti ha lavorato fortemente per fornire alla città una prospettiva di sviluppo sostenibile.

Laureti è stato anche consigliere del Teatro Lirico Sperimentale, prima in qualità di Sindaco di Spoleto e, successivamente, come rappresentante della Presidente della Regione Umbria (dal 1999 al 2004) e, dal 2004 al 2014, quale membro scelto dagli Enti Pubblici.

www.duemondinews.com

Potrebbero interessarti anche...