Strettura pensillina: I consiglieri Hanke e Petrini interrogano il Sindaco

Il caso della pensilina di Strettura arriva in consiglio comunale

La vicenda della pensillina collocatat , poi rimossa dal Comune di Spoleto , tiene bamco anche in Consiglio comunale.

Riportiamo quanto pubblicato dal quotidiano on line : www.spoletonline.com

I consiglieri Maurizio Hanke e Carlo Petrini, infatti, hanno portato all’attenzione del massimo consesso cittadino la questione del posizionamento della pensilina per l’attesa dell’autobus nella frazione spoletina con un’interpellanza. 

La maggior parte dei cittadini della località, come noto, non sono d’accordo con il Comune nel sistemare la pensilina all’interno dello stabile ex scuole elementari – ingresso principale – davanti alla lapide commemorativa alla memoria dei caduti di tutte le guerre.
I due consiglieri di opposizione, così, interpellano il sindaco Daniele Benedetti sugli “argomenti a favore della collocazione della pensilina all’interno del cortile della palazzina comunale a Strettura e – si legge nel documento a firma di Hanke e Petrini – se non ritenga che questa costituisca un elemento di disturbo dell’architettura del fabbricato che risale ai primi del Novecento”.
I due rappresentanti politici di opposizione, infine, d’accordo con gli abitanti di Strettura che non vogliono la pensilina in quella posizione, chiedono “se non sia opportuno salvaguardare la visibilità della targa commemorativa dei caduti della guerra posta sulla facciata del fabbricato”.

 

 

www.spoletonline.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da Oltre la Somma - La voce libera

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading